Un itinerario di quattro giorni dall'alta alla bassa Normandia con un pizzico di Bretagna

Seguite l’impulso del momento e salite su un aereo, fate il pieno alla macchina o mettete le scarpe adatte e partite. La meta non ha importanza. L’obiettivo è viaggiare.

Tre giorni per visitare Marsiglia, “assaggiare” la Provenza e navigare tra le Calanques di Cassis.

Questo viaggio è stato programmato e prenotato esattamente un anno fa con il preciso intento di festeggiare i miei 36 anni lontana da casa...il biglietto aereo è costato 60 euro a persona con volo Pegasus da Fiumicino.

La Polonia ha una storia sicuramente non facile, segnata da sofferenze e distruzioni,  ma i polacchi sono un popolo orgoglioso, fiero delle proprie origini e tradizioni. Sono accoglienti, gentili e hanno un evidente desiderio di far conoscere ai turisti il loro paese.

Primo Levi scriveva che L’Olocausto è una pagina del libro dell'umanità da cui non dovremo mai togliere il segnalibro della memoria, ed è per questo che una visita ad Auschwitz è un obbligo morale per ogni essere umano.

Avete presente la classica gita fuori porta, quando ci si alza la mattina con la voglia di evadere per un giorno, di visitare un posto nuovo (relativamente) vicino casa? 

Ho dipinto il muro della vergogna affinchè la libertà non sia più vergogna, questo popolo ha scelto la luce dopo anni di inferno dantesco, tieni Berlino i miei colori e la mia fede da uomo libero! Fulvio Pinna

Budapest la perla del Danubio, la Parigi dell'est, una città ordinata, silenziosa, elegante e sorridente......... una vera sorpresa!!

Dublino

Un weekend a Dublino, capitale della verdissima Irlanda,  tra cultura, Gunness e buon cibo.

https://www.instagram.com/deborah_appuntidiviaggio

Chi Siamo

Noi

Deborah & Angelo, classe’80, romani, compagni di vita e di viaggio, abbiamo l’Africa nel cuore ma in Asia ci sentiamo a casa. Amiamo i viaggi “zaino in spalla”,  lo street food in giro per il mondo e catturare attimi con ogni strumento che la tecnologia mette a disposizione. Abbiamo creato Appuntidiviaggio.net nel 2005 dopo un viaggio nell'isola di Bali, dal quale siamo tornati letteralmente affetti dalla sindrome di wanderlust e da allora continuiamo a raccogliere e condividere qui  le nostre esperienze di viaggio.

Facebook

La mia casa continuerà a viaggiare su due gambe ed i miei sogni non avranno frontiere